Equita Longines Lyon 2018: Reining italiano al top!

Grande soddisfazione nella trasferta francese a Lione dal 31 ottobre al 4 Novembre scorsi durante la kermesse che ha ospitato l'edizione 2018 dei FEI Reining European Championships Junior and Young Rider e del NRHA Derby International de Lyon oltre al primo World Para Reining Challenge.

Podio ai FEI Reining European Championship 2018 - nella giornata di venerdì 2 Novembre - sia per il team Junior Riders vestito d'argento - subito dopo l'oro tedesco e prima del bronzo spagnolo - sia per il team Young Riders che si aggiudica il bronzo - dopo l'oro belga e l'argento tedesco.

Ma non solo! Anche un doppio argento agli individuali per Francesca Ferrarol (Junior Riders) e Matteo Bonzano (Young Riders) nelle finali di sabato 3 Novembre.

Anche il Presidente IRHA Roberto Cuoghi ha espresso viva soddisfazione per i risultati conseguiti dal vivaio azzurro in occasione degli Europei FEI giovanili svolti a Lione.

Quattro medaglie (tre argenti e un bronzo) che fanno bene a tutto l’ambiente. Siamo ben consapevoli che questi ragazzi rappresentano il futuro del nostro sport e sono quindi il termometro dello stato di salute del Reining italiano. Certo, ai Mondiali giovanili del 2017 avevamo fatto un en plein per certi versi irripetibile, portando a casa ben sei medaglie, ma il vero punto da sottolineare è la straordinaria continuità con cui i nostri ragazzi allenati da Alex Meconi vanno a risultato, anche in un anno come questo in cui ci sono stati diversi avvicendamenti nei due team. Molto bene quindi le due medaglie a squadre e grande soddisfazione per il doppio argento individuale arrivati dalla giovanissima Francesca Ferrarol e da Matteo Bonzano”.

Il Presidente Cuoghi si sofferma anche sul valore culturale di questi eventi “che creano comunità e spirito europeo al di là della competizione sportiva e che quest’anno, ad esempio, ha visto per la prima volta anche la Spagna sul podio. Una crescita complessiva del nostro sport, lo dico anche come rappresentante del Consiglio Europeo, che fa piacere vedere sempre più radicato in diverse nazioni. Un plauso quindi ai 12 Azzurrini che hanno rappresentato l’Italia a questi Europei FEI 2018 e che hanno contribuito a questo risultato sotto la guida capace di Alex Meconi. Plauso che estendo ai tanti ragazzi che hanno partecipato alle selezioni, alle loro famiglie e Trainers, alla Federazione Equestre con cui abbiamo condiviso anche questa avventura in azzurro”.

A rappresentare ulteriormente con successo il Reining italiano, infine, Emma Villa - Limited Non Pro e Intermediate Non pro Champion nella giornata di giovedì 1 Novembre - Andrea Iannetta - NRHA Derby Non Pro Reserve Champion Level 3 alle finali di venerdì 2 Novembre - Mirko Midili e Gennaro Lendi - rispettivamente NRHA Derby Open Champion Level 3 e NRHA Derby Open Champion Level 4 alle finali di sabato 3 Novembre - ma soprattutto Brunella Roscetti - quinta classificata alla prima edizione del World Para Reining di domenica 4 Novembre ma prima ed unica (per ora) a rappresentare il Para Reining italiano per conto della FISE che ha concesso questa opportunità.

Ecco in dettaglio i piazzamenti italiani:

2018 FEI European Reining Championship - Junior Riders - Team - venerdì, 02.11
3) Francesca Ferrarol su Tarisnap di Maurizio Ferrarol con score 214 (71,5+72+71+70+71,5)
4) Vittorio De Iulio su Rs Phantom Olena di Fabio De Iulio con score 212,5 (71+71,5+70,5+70,5+71)
8) Filippo Milani su Frozen Paprika di Alessandro Milani con score 210 (70+70+68,5+70+71)
11) Martina Baldelli su Spark Rooster di Simone Morbidoni con score 206 (68,5+68,5+69+69,5+68,5)

2018 FEI European Reining Championship - Junior Riders - Individuals - venerdì, 02.11
3) Francesca Ferrarol su Tarisnap di Maurizio Ferrarol con score 214 (71,5+72+71+70+71,5)
4) Vittorio De Iulio su Rs Phantom Olena di Fabio De Iulio con score 212,5 (71+71,5+70,5+70,5+71)
8) Giada Longo sul suo peseta too jac con score 210,5 (69,5+70+69,5+71,5+71)
9) Filippo Milani su Frozen Paprika di Alessandro Milani con score 210 (70+70+68,5+70+71)
9) Flaminia D'Orazi sul suo Play Whis con score 210 (70+69,5+70+71+70)
16) Martina Baldelli su Spark Rooster di Simone Morbidoni con score 206 (68,5+68,5+69+69,5+68,5)

2018 FEI European Reining Championship - Junior Riders - Individuals Final - sabato, 03.11
2) Francesca Ferrarol su Tarisnap di Maurizio Ferrarol con score 217,5 (73+72,5+72,5+72+72,5)
4) Giada Longo sul suo peseta too jac con score 212 (70,5+70,5+70+71,5+71)
5) Martina Baldelli su Spark Rooster di Simone Morbidoni con score 211 (70+70,5+70+70,5+70,5)
6) Flaminia D'Orazi sul suo Play Whis con score 210,5 (70,5+70+69,5+70+71)
-) Filippo Milani su Frozen Paprika di Alessandro Milani
-) Vittorio De Iulio su Rs Phantom Olena di Fabio De Iulio

2018 FEI European Reining Championship - Young Riders - Team - venerdì, 02.11
3) Enrico Sciulli sul suo Snips Gotta Bud con score 217,5 (72,5+72+71,5+73+73,5)
6) Matteo Bonzano su High Point Reiner di 23 Quarter Horses Az. Agricola S.S. con score 214 (71+72+71+71,5+71,5)
16) Pierfrancesco Moroni su Rooster For Money di Renzo Santarelli con score 203,5 (67,5+68+67,5+68+68)
-) Gabriele Landi su Santana Snap di Massimo Magni

2018 FEI European Reining Championship - Young Riders - Individuals - venerdì, 02.11
3) Enrico Sciulli sul suo Snips Gotta Bud con score 217,5 (72,5+72+71,5+73+73,5)
6) Matteo Bonzano su High Point Reiner di 23 Quarter Horses Az. Agricola S.S. con score 214 (71+72+71+71,5+71,5)
11) Simone Ceruti su Great Quintana di Tone Corneliusson con score 211 (70+70,5+70,5+69,5+71)
20) Maximilan Dejori su Majestic Okie di Katharina Dejori con score 206 (69+68+68+69,5+69)
21) Pierfrancesco Moroni su Rooster For Money di Renzo Santarelli con score 203,5 (67,5+68+67,5+68+68)
-) Gabriele Landi su Santana Snap di Massimo Magni

2018 FEI European Reining Championship - Young Riders - Individuals Final - sabato, 03.11
2) Matteo Bonzano su High Point Reiner di 23 Quarter Horses Az. Agricola S.S. con score 219 (73+73+72,5+73+73)
6) Enrico Sciulli sul suo Snips Gotta Bud con score 214 (71,5+71,5+71+72+70,5)
12) Simone Ceruti su Great Quintana di Tone Corneliusson con score 211,5 (70,5+70,5+70,5+70+71,5)
14) Maximilan Dejori su Majestic Okie di Katharina Dejori con score 208 (69,5+69+69,5+69+69,5)

World Para Reining Challenge - Team Championship - sabato, 03.11
-) Brunella Roscetti su Motorola Pride di Alessandro Pavoni

World Para Reining Challenge - Individuals Championship - domenica, 04.11
5) Brunella Roscetti su Motorola Pride di Alessandro Pavoni con score 208 (69+69+70)

NRHA Derby International de Lyon Non Pro L1 - GO 1 - mercoledì, 31.10
-

NRHA Derby International de Lyon Non Pro L1 - Final - venerdì, 02.11
-

NRHA Derby International de Lyon Non Pro L2 - GO 1 - mercoledì, 31.10
30) Lisa Werdaner sul suo Shine N Roll Spook con score 198 (66+66+66)

NRHA Derby International de Lyon Non Pro L2 - Final - venerdì, 02.11
-

NRHA Derby International de Lyon Non Pro L3 - GO 1 - mercoledì, 31.10
6) Andrea Iannetta sul suo Er Baby Jane Surprise con score 209,5 (70,5+70+69)
6) Carlo Ambrosini sul suo Saturdaynight Tag con score 209,5 (69,5+70+70)
13) Carlo Ambrosini su Mf Over The Rainbow di Quarter Horses Asd Ambrosini con score 206 (69+68+69)
18) Lisa Werdaner sul suo Shine N Roll Spook con score 198 (66+66+66)

NRHA Derby International de Lyon Non Pro L3 - Final - venerdì, 02.11
2) Andrea Iannetta sul suo Er Baby Jane Surprise con score 212 (70,5+71+70,5)
6) Carlo Ambrosini sul suo Saturdaynight Tag con score 209,5 (69,5+70,5+69,5)

NRHA Derby International de Lyon Non Pro L4 - GO 1 - mercoledì, 31.10
8) Carlo Ambrosini sul suo Saturdaynight Tag con score 209,5 (69,5+70+70)
8) Andrea Iannetta sul suo Er Baby Jane Surprise con score 209,5 (70,5+70+69)
14) Carlo Ambrosini su Mf Over The Rainbow di Quarter Horses Asd Ambrosini con score 206 (69+68+69)

NRHA Derby International de Lyon Non Pro L4 - Final - venerdì, 02.11
-

NRHA Derby International de Lyon Open L1 - GO 1 - giovedì, 01.11
4) Dino Lulli su Rs Blue Link di Luga Quarter Horses con score 213 (70,5+71+71,5)
10) Paolo Fabbri su Little Spook Wicked di Biagio Di Marzio con score 210 (70+69,5+70,5)
16) Alessandro Compagnin su Sailinsun Sweety di Giovanni Cioli con score 206 (69+68,5+68,5)

NRHA Derby International de Lyon Open L1 - Final - sabato, 03.11
3) Dino Lulli su Rs Blue Link di Luga Quarter Horses con score 216,5 (72+72+72,5)

NRHA Derby International de Lyon Open L2 - GO 1 - giovedì, 01.11
7) Dino Lulli su Rs Blue Link di Luga Quarter Horses con score 213 (70,5+71+71,5)
16) Paolo Fabbri su Little Spook Wicked di Biagio Di Marzio con score 210 (70+69,5+70,5)
22) Alessandro Compagnin su Sailinsun Sweety di Giovanni Cioli con score 206 (69+68,5+68,5)

NRHA Derby International de Lyon Open L2 - Final - sabato, 03.11
3) Dino Lulli su Rs Blue Link di Luga Quarter Horses con score 216,5 (72+72+72,5)

NRHA Derby International de Lyon Open L3 - GO 1 - giovedì, 01.11
5) Davide Brighenti su Not Quiet At All di Maurizio Ambrosini con score 215 (71,5+72+71,5)
8) Mirko Midili su La Marka De Gunner di Luga Quarter Horses con score 214 (71+71,5+71,5)
8) Mirko Midili su Chic Magnetica di Luga Quarter Horses con score 214 (71,5+71+71,5)

NRHA Derby International de Lyon Open L3 - Final - sabato, 03.11
1) Mirko Midili su La Marka De Gunner di Luga Quarter Horses con score 223 (75+74+74)
5) Davide Brighenti su Not Quiet At All di Maurizio Ambrosini con score 216 (72+72,5+71,5)
8) Mirko Midili su Chic Magnetica di Luga Quarter Horses con score 214,5 (72+71+71,5)

NRHA Derby International de Lyon Open L4 - GO 1 - giovedì, 01.11
2) Gennaro Lendi su Arc A Step Above di Arcese Quarter Horse con score
7) Davide Brighenti su Not Quiet At All di Maurizio Ambrosini con score 215 (71,5+72+71,5)
9) Mirko Midili su La Marka De Gunner di Luga Quarter Horses con score 214 (71+71,5+71,5)
9) Mirko Midili su Chic Magnetica di Luga Quarter Horses con score 214 (71,5+71+71,5)

NRHA Derby International de Lyon Open L4 - Final - sabato, 03.11
1) Gennaro Lendi su Arc A Step Above di Arcese Quarter Horse con score 220,5 (73,5+73+74)
5) Davide Brighenti su Not Quiet At All di Maurizio Ambrosini con score 216 (72+72,5+71,5)

Youth 13 & Under - domenica, 04.11
-

Youth 14-18 - domenica, 04.11
-

Limited Non Pro - giovedì, 01.11
1) Emma Villa sul suo Kidding Chicory con score 215,5 (72+71,5+72)

Intermediate Non Pro - giovedì, 01.11
2) Emma Villa sul suo Kidding Chicory con score 215,5 (72+71,5+72)
6) Lisa Werdaner sul suo Shine N Roll Spook con score 212 (70,5+71+70,5)

Non Pro - domenica, 04.11
6) Manuel Carlo Bonzano su Zins Smart Whiz di 23 Quarter Horses Az. Agricola S.S. con score 216,5 (72+72+72,5)
7) Emma Villa sul suo Kidding Chicory con score 215 (71+72+72)
11) Carlo Ambrosini su Mf Over The Rainbow di Quarter Horses Asd Ambrosini con score 213 (71,5+71+70,5)
13) Andrea Iannetta sul suo Er Baby Jane Surprise con score 212 (71+70,5+70,5)

Limited Open - mercoledì, 31.10
-) Paolo Fabbri su Little Spook Wicked di Biagio Di Marzio

Intermediate Open - mercoledì, 31.10
-) Paolo Fabbri su Little Spook Wicked di Biagio Di Marzio

Open - domenica, 04.11
7) Gennaro Lendi su Sugar Little Step di quarter dream srl quarter dream srl con score 220,5 (73,5+73,5+73,5)
9) Nico Sicuro su Iam Sailors Brother di Fabio Merola con score 219 (72+74+73)

Segreteria

Web www.irha.it

E-mail info@irha.it

E-mail segreteria@irha.it

PEC irha@pec.it

Tel. +39 0521 819151

Fax +39 0521 812423

Dal Lunedì al Venerdì

dalle ore 8:30 alle ore 12:30

 

News

  • Reining - Il Cri*** Junior e Young Riders
    Reining - Il Cri*** Junior e Young Riders Ieri pomeriggio sono scesi nell’ovale di Cremona i reiner più giovani, in gara per il primo Cri*** di selezione in vista dei Campionati Mondiali Fei…
  • Reining - Derby Open: i go-round leaders
    Reining - Derby Open: i go-round leaders Mentre il sipario si alzava sulla seconda sezione dell'Open go-round, la situazione si scaldava sia in arena che fuori, dove le temperature a Cremona, dopo…
  • Derby Non Pro: i go-round leaders
    Derby Non Pro: i go-round leaders I primi binomi sotto lo spotlight dell’Irha-Nrha Derby 2019, leaders del go-round non pro che si è da poco concluso e al quale hanno preso…
  • Reining Derby Show: si parte!
    Reining Derby Show: si parte! Domani il grande reining europeo entra nel vivo della stagione 2019 con il secondo Special Event continentale dell’anno.
  • A tutto Western!
    A tutto Western! È il vero melting pot dell’equitazione americana, l’unica occasione annuale in Europa dove si incontrano e si confrontano le tante anime di questo mondo variopinto…

Derby main Sponsor

Sponsor

Network IRHA